SARDEGNA. Contributo a fondo perduto fino al 50% per il potenziamento economico delle cooperative e


I soggetti legittimati a richiedere il contributo sono le Società cooperative e relativi consorzi, a mutualità prevalente, aventi sede legale ed operativa in Sardegna, iscritte all’Albo delle società cooperative alle categorie:

  • cooperative di produzione e lavoro;

  • cooperative sociali;

  • cooperative di consumo;

  • consorzi cooperativi.

In caso di consorzi di cooperative, tutte le società consorziate devono avere sede legale ed operativa in Sardegna.

L’aiuto concesso consiste in un contributo in conto capitale a fondo perduto, nella misura del 50% delle spese ammissibili al netto dell’IVA, come indicate dalla Cooperativa nella propria domanda di partecipazione e verrà erogato secondo la procedura “a sportello” ossia in ordine di arrivo delle relative domande. Non saranno finanziabili piani di investimento di importo ammesso inferiore a € 10.000,00 e non sarà finanziabile la parte di spesa eccedente i € 45.000,00.

Sono finanziabili le spese affrontate nell’arco temporale compreso tra il 1 gennaio 2016 e il 30 maggio 2018.


Post in evidenza
Post recenti