UMBRIA. Contributo a fondo perduto fino all'80% per il sostegno agli investimenti nelle energie


Nell’ambito delle strategie finalizzate alla mitigazione degli effetti dei cambiamenti climatici assume particolare rilevanza la diffusione dell’utilizzo delle energie rinnovabili. In questa ottica è necessario incentivare l’uso di tali fonti soprattutto in quei contesti dove la crisi economica o le limitate dimensioni sociali di un territorio rendono difficile l’approccio con forme di approvvigionamento energetico alternative ai combustibili fossili esauribili ed altamente inquinanti. La realizzazione di impianti a bassissime emissioni nei luoghi di interesse pubblico sarà pertanto l’obiettivo primario di questa sottomisura che prevede impianti di cogenerazione alimentati a biomasse agroforestali con potenza nominale complessiva installata compresa tra 100 kW e 1 MW. Tali limiti di potenza tengono conto da un lato dell’utenza cui sono rivolti gli impianti pubblici (scuole, ricoveri per anziani, strutture pubbliche, ecc.) e, dall’altro, dell’approvvigionamento della materia prima necessaria al loro funzionamento che, con potenze maggiori, potrebbe determinare notevoli difficoltà nell’ambito del territorio interessato.

I beneficiari del presente Avviso Pubblico sono i Comuni ed altri enti pubblici.

Gli interventi sono realizzabili su tutto il territorio regionale ad eccezione dei centri urbani di:

  • Perugia (fogli catastali: 214, 215, 233, 234, 251, 252, 253, 267, 268, 401, 402, 403)

  • Terni (fogli catastali: da 106 a 111, da 113 a 119, da 122 a 129, da 131 a 139).


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Property of EuroAdvice