Ministero della Cultura. Finanziamento a fondo perduto per il rilancio delle attività di spettacolo dal vivo

BENEFICIARI DEL BANDO

Possono presentare domanda di contributo gli organismi professionali aventi sede legale in Italia, operanti nel settore dello spettacolo dal vivo, che non siano beneficiari di contributi a valere sul Fondo Unico per lo Spettacolo per il triennio 2022-2024.

SPESE AMMISSIBILI

Il Ministero della cultura intende promuovere e sostenere, nell’anno 2022, attività di spettacolo dal vivo - negli ambiti del teatro, della musica, della danza e del circo, a carattere professionale di produzione, programmazione e promozione per il rilancio culturale ed economico dei territori e delle attività nella fase post-pandemica.

TIPO DI AGEVOLAZIONE

FONDO PERDUTO

25 OTTOBRE 2022

Scadenza